AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: rapina e abuso sessuale su prostituta, condannati

Cinque anni per i due albanesi arrestati nel maggio 2014 mentre Senigallia viveva il dramma alluvione

2.098 Letture
commenti
Tribunale di Ancona

Condannati a cinque anni di reclusione i due giovani, di cittadinanza albanese, arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia nel maggio 2014, con l’accusa di violenza sessuale e rapina a danno di una donna rumena che si stava prostituendo sulla Statale Adriatica.

I due, Filip Zdrava, 20 anni e Ramazan Kanxha, 23, domiciliati ad Osimo, erano stati arrestati qualche giorno dopo il fatto, il 9 maggio. La donna aveva raccontato…

 

Continua a leggere su SenigalliaNotizie.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!