AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, sequestrato mezzo milione di euro proveniente dalla Grecia

L'ingente somma di denaro era detenuta da due cittadini ucraini

2.648 Letture
commenti
Denaro sequestrato al porto di Ancona

La Guardia di Finanza di Ancona, congiuntamente all’Agenzia delle Dogane, nella giornata di martedì 4 agosto ha rinvenuto e posto sotto sequestro un’ingente quantità di denaro, appena sbarcata nel porto dorico.

Nel corso di un controllo nei confronti di due cittadini ucraini, imbarcatisi in Grecia, sono infatti stati trovati oltre un milione di euro in banconote da 500, contenute in una busta di plastica nascosta in mezzo ai loro vestiti.

Poiché la legge italiana in tali casi prevede il sequestro del 50% delle somme superiori ai 10.000 euro, qualora non regolarmente dichiarate, i finanzieri hanno così provveduto a trattenere circa 545.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!