AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Denunciate sei persone che sfruttavano prostitute in provincia di Ancona

Traevano lucro dalle prestazioni di quattro ragazze a Senigallia, Falconara, Castelferretti

2.504 Letture
commenti
Prostitute, prostituzione

Senigallia, Falconara, Castelferretti. Sono queste le città dove è intervenuta la Polizia di Stato di Ancona che ha concluso un’importante operazione antiprostituzione in provincia dopo alcuni mesi di indagini, arrivando alla denuncia di ben sei persone, quattro italiani e due straniere.

Tutto è stato portato avanti grazie alla speciale sezione “criminalità straniera” della squadra mobile della Questura dorica: le persone denunciate non fanno parte di un’associazione ben delineata ma, a vario titolo, traevano lucro dal “mestiere più antico del mondo” esercitato da parte di quattro giovani prostitute colombiane, munite di carta di soggiorno in quanto divenute cittadine spagnole. Le quattro prostitute esercitavano in tre appartamenti dell’anconetano, appunto a Senigallia, Castelferretti e Falconara, nonché in un appartamento di Trento…

 

Continua a leggere su SenigalliaNotizie.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!