AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, tragedia in mare: muore il comandante di un peschereccio

La vittima è Gabriele Gacci, 56enne residente a Fano, deceduto per cause non ancora pienamente accertate

2.146 Letture
commenti
Motovedetta della Guardia Costiera

Tragedia al largo di Ancona nella mattinata di lunedì 5 ottobre: Gabriele Gacci, comandante del peschereccio “Palissandro”, è deceduto mentre era impegnato a svolgere il proprio lavoro.

Gacci, un 56enne residente a Fano, è spirato per cause non ancora appurate mentre si trovava a circa 40 miglia nautiche dal litorale: una volta dato l’allarme, il natante è stato raggiunto dalla M/V CP 310 della Guardia Costiera di Ancona, prontamente intervenuta a soccorrere l’uomo.

Purtroppo, al momento dell’arrivo della motovedetta Gacci era già cadavere: il corpo è stato poi trasportato presso il porto dorico, dov’erano intanto sopraggiunti invano i sanitari del 118.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!