AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fabriano, 23enne jesino denunciato per il furto di un bancomat

Il giovane avrebbe sottratto la tessera dall'automobile di un 33enne di Serra San Quirico

2.648 Letture
commenti
Fabriano

Un 23enne jesino, B.S., è stato denunciato dai Carabinieri di Fabriano al termine di un’indagine durata alcuni mesi: è ritenuto responsabile del furto di una carta bancomat, che avrebbe adoperato per intascare circa 500 euro dal conto corrente della vittima, un 33enne di Serra San Quirico.

La vicenda getta le proprie basi nell’agosto scorso, quando un individuo aveva infranto un finestrino di un’auto posteggiata a Fabriano, rubando il già citato bancomat. La tessera era poi stata utilizzata presso uno sportello ATM di una filiale della Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere, dal quale erano stati prelevati 500 euro tramite diverse operazioni.

I Carabinieri, una volta ricevuta la denuncia dell’accaduto, hanno passato in rassegna le immagini delle telecamere presenti in prossimità della banca, risalendo infine a B.S: il 23enne rischia ora di essere accusato della violazione della legge 197/91, volta a contrastare il riciclaggio di denaro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!