AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prostituzione: arresti e denunce nelle Marche per sfruttamento e favoreggiamento

Sequestrati alcuni appartamenti dove si prostituivano 30 ragazze tra Senigallia, Falconara M.ma, Montemarciano e Porto Sant'Elpidio

3.987 Letture
commenti
Prostitute, prostituzione

Sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione in alcuni appartamenti della riviera adriatica nelle Marche. E’ quanto hanno portato alla luce gli agenti della Squadra Mobile anconetana che sono riusciti a sgominare due sodalizi criminali in due distinte operazioni.

Le indagini hanno portato all’arresto di una persona, alla denuncia di altre 18 e al sequestro di sei appartamenti tra Senigallia, Falconara Marittima, Marina di Montemarciano e Porto Sant’Elpidio, per un valore che si aggira intorno a 1,5 milioni di euro.

Almeno 30 le ragazze sfruttate dagli uomini di nazionalità italiana, rumena, albanese e colombiana finiti nella rete delle indagini della Polizia dorica.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!