AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, imbarcazione di 7 metri si inabissa nelle acque del porto turistico

Si indaga sulle cause dell'affondamento: presenti sul posto i Vigili del Fuoco e un nucleo di sommozzatori

1.553 Letture
commenti
Barca affondata ad Ancona

I Vigili del Fuoco del distaccamento portuale di Ancona sono intervenuti nella mattinata di lunedì 8 febbraio, assieme al nucleo sommozzatori proveniente da Teramo, al fine di recuperare un’imbarcazione misteriosamente affondata nelle acque del porto turistico di Marina Dorica.

Il natante, lungo all’incirca sette metri, si è inabissato per cause ancora in via d’accertamento, non coinvolgendo fortunatamente alcuna persona: i soccorritori recatisi sul posto hanno inizialmente concentrato i propri sforzi nel contenimento della fuoriuscita di carburante, tenuta a bada grazie a delle particolari barriere galleggianti, per poi passare ad occuparsi del recupero della barca stessa, operazione quest’ultima protrattasi sino alle prime ore del pomeriggio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!