AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rintracciato a Jesi un latitante albanese di 30 anni: arrestato e condotto a Montacuto

L'uomo, E.B. le sue iniziali, deve scontare 3 anni e 6 mesi di reclusione per dei precedenti relativi al traffico di droga

1.487 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Un cittadino albanese di 30 anni, tale E.B., è stato tratto in arresto dai Carabinieri di Jesi nella giornata di giovedì 18 febbraio: egli era infatti ricercato per via di una condanna relativa al traffico di stupefacenti.

L’uomo era finito nei guai con la legge a causa di un episodio risalente al 2013, per il quale gli era stata inflitta una pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione: una volta rintracciato presso la sua nuova abitazione di Jesi, il 30enne è stato quindi fermato e successivamente trasferito presso il carcere dorico di Montacuto, dove sconterà interamente il proprio periodo di detenzione.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!