AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, opportunità di stage presso la Capitaneria di Porto per sei studenti

I giovani, iscritti all'indirizzo "Trasporti e Logistica" presso l'istituto "Volterra-Elia", aderiranno al progetto per 160 ore

1.885 Letture
commenti
Stage presso la Capitaneria di Porto di Ancona

Ha avuto inizio lo scorso 22 febbraio e proseguirà fino al 18 marzo prossimo un periodo di tirocinio presso la Capitaneria di Porto a favore di sei alunni della classe 4ATN dell’Istituto Istruzione Superiore “Volterra-Elia” di Ancona, indirizzo Trasporti e Logistica (l’ex Istituto Tecnico Nautico).

L’attività rientra nel Progetto formativo “Alternanza Scuola-Lavoro”, cui la Capitaneria di Porto aderisce già da diversi anni, promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche ed attuato con la collaborazione della Camera di Commercio e della Confindustria di Ancona. Il Progetto – che muove dalle recenti Direttive europee in materia di istruzione e formazione – prevede per quest’anno un percorso formativo di “Scuola in Azienda” di 160 ore, da sviluppare nell’arco di quattro settimane, durante le quali approfondire ed ampliare la preparazione scolastica, confrontandola e contestualizzandola all’ambiente di lavoro specifico del settore marittimo e portuale.

Nel corso delle quattro settimane di attività, gli alunni osserveranno un programma formativo che gli consentirà di avere una panoramica completa delle due macro aree di competenza specifiche del Corpo: l’Area Operativa e di Controllo del Traffico Marittimo (cui fanno capo la Sezione Operativa ed il Centro Controllo Area Pesca), l’Area Tecnico-Amministrativa (cui fanno capo le Sezioni Armamento e Spedizioni, Tecnica Sicurezza e Difesa Portuale, Sicurezza della Navigazione, Demanio-Ambiente, Naviglio-Proprietà Navale, Gente di Mare). Sono previste, inoltre, uscite sui dipendenti mezzi nautici, visite a bordo di unità passeggeri/commerciali che fanno scalo presso il porto dorico, nonché visite/attività presso i servizi tecnico-nautici portuali.

La valenza formativa del progetto risulta di fondamentale importanza per gli studenti sotto molteplici aspetti: è oggetto di valutazione didattica per le varie discipline coinvolte – la quale darà luogo all’attribuzione, agli stessi alunni, di crediti formativi inseriti nel proprio curriculum scolastico; permette di realizzare un collegamento stabile tra la scuola ed il mondo del lavoro; consente l’acquisizione di quelle conoscenze teorico-pratiche specifiche di settore necessarie per orientare con consapevolezza le scelte di studio e professionali successive al periodo di formazione scolastica.

 

da: Capitaneria di Porto di Ancona

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!