AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio vicino al Sert di Ancona, una denuncia a piede libero

Terzo caso negli ultimi giorni tra il capoluogo e Falconara Marittima

1.931 Letture
commenti
carabinieri

Nuovo recupero di stupefacenti ed oggetti atti ad offendere da parte dei Carabinieri di Falconara Marittima.

A fare da teatro all’operazione, come già accaduto in altre recenti circostanze, il Sert di Ancona.

Gli investigatori della Tenenza, nella mattinata di martedì 7 giugno, stavano monitorando gli spostamenti di un gruppo di frequentatori del Sert che sembravano in attesa spasmodica di qualcuno. In effetti, dopo una decina di minuti, il gruppetto, che si trovava proprio in largo Cappelli, a poche decine di metri dalla struttura, veniva raggiunto da un uomo, che dopo essersi appartato per pochi istanti dietro un cespuglio, veniva visto consegnare qualcosa nelle mani dei tre.

La perquisizione dell’uomo da parte dei militari portava al rinvenimento di circa 10 grammi di hashish e di diverso denaro di cui il sospettato spacciatore non sapeva giustificare il possesso; inoltre, nella sua auto, venivano trovati un coltello a serramanico ed uno da caccia.

I coltelli e lo stupefacente venivano sequestrati, mentre l’uomo, disoccupato di 50 anni già pregiudicato, residente ad Ancona, denunciato a piede libero.

Nei giorni scorsi i Carabinieri, sempre nei pressi del Sert, aveva fermato un’altra persona in possesso di 10 proiettili a punta cava, mentre a Falconara Marittima gli investigatori avevano tratto in arresto un uomo con diverse dosi di eroina e ben quattro coltelli di grosse dimensioni.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!