AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Falconara, pusher sorpreso con un chilo di hashish dopo un incidente stradale

Il giovane, un 28enne residente ad Ancona, è stato soccorso dai Carabinieri dopo essere caduto con lo scooter

1.573 Letture
commenti
droga, hashish, spaccio

Un giovane di 28 anni, originario di Foggia ma da anni residente ad Ancona, è stato tratto in arresto dai Carabinieri di Falconara Marittima nella notte tra lunedì 14 e martedì 15 novembre: a seguito di un incidente stradale, egli è stato infatti trovato in possesso di un ingente quantitativo di stupefacenti.

Attorno alle ore 4, il 28enne stava transitando per il sottopasso di Villanova quando, a causa della forte pioggia, ha perso il controllo dello scooter sul quale stava viaggiando, cadendo rovinosamente a terra e provocandosi diverse lesioni alle braccia e alle spalle: sul posto sono così intervenuti i Carabinieri del locale distaccamento, i quali si sono dedicati a prestare le prime cure al ferito.

Lo strano atteggiamento tenuto dal giovane ha però insospettito i militari: egli, difatti, teneva costantemente stretta a sé una busta di plastica dal contenuto ignoto, cercando peraltro di non attirare troppo l’attenzione su questo particolare. I Carabinieri hanno infine provveduto a controllare la sacca in questione, rinvenendo all’incirca un chilogrammo di hashish suddiviso in due panette e 94 ovuli. Il 28enne è stato quindi trasferito presso l’ospedale di Torrette, dove gli saranno somministrate le cure pertinenti alle ferite riportate nell’incidente: una volta rimessosi in sesto, per lui si apriranno le porte del Tribunale di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!