AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mancato rispetto degli standard di sicurezza, fermato mercantile nel porto di Ancona

Ben dodici le irregolarità evidenziate dalla Capitaneria di Porto a bordo della "NS Dante"

1.412 Letture
commenti
Il porto di Ancona

Guardia Costiera in azione nel porto di Ancona: a seguito di approfonditi controlli, una nave mercantile battente bandiera panamense è stata bloccata nella mattinata di lunedì 27 febbraio.

Si tratta della motonave “NS Dante“, proveniente dalla Grecia ed appena attraccata nello scalo dorico. Quando il personale della Capitaneria di Porto vi è salito a bordo, sono state riscontrate ben dodici irregolarità, alcune delle quali particolarmente rilevanti: nello specifico, sono stati evidenziati dei malfunzionamenti riguardanti la pompa e il battello di emergenza, in aggiunta a diverse altre avarie riguardanti il sistema di posizionamento e il motore della nave.

Il mercantile, approdato ad Ancona per sbarcare il proprio carico di alluminio, è stato pertanto posto sotto sequestro, provvedimento che rimarrà in vigore fin quanto l’autorità marittima panamense non interverrà per porre rimedio alle lacune riscontrate.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!