AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Dramma a Montemarciano, muore un giovane papà

Carabinieri stanno indagando sulla causa del malore fatale a un 32enne in zona Mandracchio

8.046 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Torna a casa e scopre il compagno riverso a terra privo di sensi. Dà l’allarme ma ormai per l’uomo non c’è nulla da fare. E’ ciò che è accaduto venerdì 7 aprile a Marina di Montemarciano, dove è intervenuto il personale del 118 per un malore in casa rivelatosi poi fatale.

L’uomo è stato rinvenuto dalla moglie, tornata a casa in viale Leopardi (zona Mandracchio) intorno alle ore 13. Immediatamente ha chiamato i soccorsi ma il 32enne, Nicola Bevilacqua, padre di una bimba, era già morto da circa un paio d’ore.

Ancora non è nota la causa del decesso, su cui stanno indagando i Carabinieri che non escludono la pista dell’overdose: sembra infatti che, in passato, l’uomo avesse fatto uso di stupefacenti. Al momento la salma è all’obitorio dell’ospedale regionale di Torrette, dove verrà effettuata l’autopsia come disposto dal magistrato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!