AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli dei Carabinieri in tutta la Vallesina, denunciate quattordici persone

A Chiaravalle ritrovati arnesi da scasso all'interno di un'automobile; diversi i casi relativi al consumo di stupefacenti

1.127 Letture
commenti
Controlli dei Carabinieri nella Vallesina

Quattordici persone denunciate nel giro di poche ore: è questo il risultato dei controlli straordinari messi in atto nell’intera Vallesina da parte dei Carabinieri tra il pomeriggio di martedì 11 e le prime ore di mercoledì 12 aprile.

A Chiaravalle sono finiti nei guai due gruppetti composti da tre persone ciuscuno, fermati entrambi a bordo di autovetture. Nel primo caso i militari hanno rinvenuto nel veicolo diversi attrezzi da scasso, mentre nel secondo gli individui in questione sono stati trovati in possesso di un coltello a serramanico lungo 18 centimetri: sono pertanto scattate sei denunce per i reati, rispettivamente, di possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere e di porto abusivo d’armi.

Altre due lame di minor lunghezza (10 e 12 centimetri) sono poi saltate fuori nel corso di una perquisizione avvenuta a Maiolati Spontini, conducendo in tal modo alla denuncia nei confronti di due persone: assieme a loro i Carabinieri hanno inoltre sorpreso una ragazza in possesso di 0,56 grammi di cocaina, scoperta che ha comportato la sua segnalazione alla Prefettura di Ancona in qualità di assuntrice di droga.

Sorte analoga è toccata ad altri due individui, trovati dai militari del Nucleo Radiomobile con un grammo di cocaina e 5 di marijuana: altre cinque persone sono invece state denunciate per guida in stato d’ebbrezza o sotto l’influsso di sostanze stupefacenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!