AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Santa Maria Nuova, rintracciati i responsabili del furto di un mezzo agricolo

Il veicolo era stato rubato nell'estate dello scorso anno: denunciati un osimano di 50 anni e una 34enne di Tolentino

1.254 Letture
commenti
carabinieri, 112

Al termine di oltre otto mesi di indagini serrate, i Carabinieri di Santa Maria Nuova hanno individuato i responsabili del furto di un mezzo agricolo, reato commesso nella tarda estate del 2016: denunciati un osimano di 50 anni e una 34enne di Tolentino.

Il veicolo, di proprietà di un’anziana signora, era stato trafugato dal garage di un’azienda agricola del posto: secondo le informazioni raccolte dalle forze dell’ordine, a compiere materialmente il furto sarebbe stato il 50enne, che si sarebbe poi servito della collaborazione della donna per rivendere il mezzo.

Quest’ultima, infatti, ha acquistato il trattore in questione per soli 1.500 €, nonostante il reale valore di mercato si aggirasse sui 3.500 euro. Una volta terminate le indagini, nella mattinata di venerdì 28 aprile i Carabinieri hanno infine posto sotto sequestro il mezzo su richiesta del Gip del Tribunale di Ancona.

Il 50enne osimano è stato così denunciato per furto aggravato, mentre la sua complice dovrà invece rispondere dell’accusa di ricettazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!