AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, usa l’abitazione della madre come centro per lo spaccio: arrestato 35enne

L'individuo in questione, A.C. le sue iniziali, è stato smascherato dagli agenti della Sezione Antidroga

1.067 Letture
commenti
marijuana, droga, spaccio

Un giovane anconetano di 35 anni, A.C., è stato arrestato nella mattinata di martedì 16 maggio dalla Polizia del capoluogo dorico, in quanto sorpreso con una notevole quantità di marijuana.

Già da qualche tempo le forze dell’ordine avevano appreso che l’uomo, incensurato e momentaneamente domiciliato presso l’abitazione della madre, aveva iniziato a spacciare stupefacenti ad Ancona, allargando sempre più il proprio giro.

Perciò, una volta appresa l’effettiva presenza del 35enne nel suddetto appartamento, i poliziotti della sezione antidroga si sono presentati alla sua porta per perquisire l’intera abitazione.

Qui, all’interno di uno zainetto rinvenuto nella sua camera da letto, sono quindi stati trovati ben 230 grammi di marijuana: successivamente sono stati scoperti all’incirca altri 20 grammi della medesima sostanza, nascosti in un cassetto del comodino e nell’automobile del giovane, oltre a tre taglierini e a 880 euro, somma ritenuta proveniente dalla sua attività illecita.

Per A.C. è quindi scattato inevitabilmente l’arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!