Errore durante il parse dei dati!
AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Chiaravalle, autofficina abusiva smascherata dalla Guardia di Finanza

Denunciato un uomo di nazionalità romena, il quale aveva dato vita ad un'attività totalmente illecita

3.327 Letture
commenti
Guardia di Finanza

Guardia di Finanza in azione a Chiaravalle, dove un uomo di nazionalità romena è stato denunciato per aver dato vita ad un’attività abusiva dedita alla riparazione e alla demolizione di automobili.

I finanzieri sono giunti a lui scandagliando diversi siti internet riguardanti la compravendita di vetture usate: egli aveva stabilito la propria officina in un capannone di circa 500 metri quadrati situato nella periferia della cittadina, officina nella quale venivano eseguiti illecitamente lavori inerenti qualsiasi componente dei veicoli.

Nel corso del sopralluogo, le forze dell’ordine vi hanno rinvenuto svariati mezzi incidentati, nonché numerosi pezzi di ricambio e una Ford Mustang d’annata in fase di restauro.

L’uomo, pur autorizzato alla vendita online delle vetture, è stato infine denunciato per il mancato rispetto delle normative vigenti in materia di smaltimento di rifiuti provenienti da attività di autodemolizione: scattata inoltre una sanzione amministrativa per l’esercizio abusivo della professione di riparatore di automobili.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!