AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prima l’offerta di lavoro, poi le molestie: arrestato organizzatore di eventi 76enne

L'uomo non si è fatto scrupoli nemmeno in presenza del figlio della donna molestata, una ragazza immagine di 30 anni

909 Letture
commenti
violenza sulle donne

Vicenda incresciosa quella capitata nella giornata di domenica 16 luglio ad una 30enne di origine straniera ma da tempo residente in un comune della Vallesina: la donna è stata infatti molestata ripetutamente da un 74enne, il quale le aveva procurato un lavoro giornaliero come ragazza immagine presso un motoraduno tenutosi a Pesaro.

Già a pochi minuti dalla partenza l’anziano aveva palesato le proprie intenzioni, non esitando ad allungare le mani nei confronti della 30enne seduta a pochi centimetri da lui: persino la presenza nella stessa automobile del figlio 13enne della donna non era bastata a far desistere l’uomo, un organizzatore di eventi originario del maceratese, dal palpeggiare la giovane e dal pronunciare apprezzamenti alquanto pesanti nei suoi confronti.

Quando di ritorno da Pesaro la situazione si è fatta insostenibile, il ragazzino è riuscito a mettersi in contatto con la nonna, la quale ha immediatamente raccontato quanto accaduto ai Carabinieri di Jesi.

L’auto condotta dal 74enne è stata così individuata e bloccata lungo la Strada Statale 76: per l’anziano molestatore, successivamente destinato agli arresti domiciliari, sono dunque scattate le manette con l’accusa di violenza sessuale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!