AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli della squadra nautica della Polizia da Numana a Senigallia

Due operazioni mercoledì 26 luglio

Squadra Nautica

Personale della Squadra Nautica della Polizia di Stato sta perlustrando tutta la costa tra Senigallia e Numana, pronta a intervenire in caso di necessità in concomitanza con l’afflusso turistico di questo periodo estivo.

Mercoledì 26 luglio sono stati compiuti due interventi: alle ore 15.30 circa in prossimità della baia di Portonovo le due “Manta” della Polizia notavano navigare a velocità sostenuta un gommone che entrava sfrecciando all’interno del corridoio di lancio in direzione di una spiaggia. Gli agenti si ponevano dietro allo spericolato natante e in sicurezza effettuavano delle manovre dissuasive che riuscivano a farlo rallentare.

Raggiunto veniva identificato l’uomo al timone, un cittadino italiano di 55 anni che veniva ammonito e poi sanzionato.

Alle 16.30 circa durante il pattugliamento della costa gli agenti della Squadra Nautica venivano contattati da un addetto al salvataggio della spiaggia di Sirolo il quale riferiva di un pattino con a bordo un adulto e tre minori che si era allontanato da più di due ore e che non aveva ancora fatto rientro.

Prontamente Manta1 e Manta2 si mettevano sulle tracce del pattino blu che veniva intercettato all’altezza dei Sassi Neri: gli agenti si accertavano che tutte le persone a bordo stessero bene e decidevano di scortarle fino alla spiaggia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!