Errore durante il parse dei dati!
AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, sabato 29 e domenica 30 Mole Vanvitelliana all’insegna della musica elettronica

Il festival Acusmatiq, giunto alla dodicesima edizione, presenta un programma ricco di eventi

Mole Vanvitelliana di Ancona

Prosegue sabato 29 e domencia 30 luglio alla Mole Vanvitelliana di Ancona Acusmatiq, festival internazionale di musica elettronica elettroacustica e sperimentale, giunto alla dodicesima edizione, affermandosi come uno dei più longevi festival nazionali del genere promosso da Arci Ancona in collaborazione con Comune di Ancona, AMAT e Raval Family.

Il programma di sabato 29 si apre alle ore 19 con Marche Music Tech 2017, seminario di approfondimento sulle tecnologie musicali emergenti, alle ore 19 al Lazzabaretto con il live Apesoft Mood live ensemble nel quale gli autori del nuovo synth software Mood si esibiranno assieme ad un ensemble di Ipad e alle ore 19.30 al Lazzabaretto con il dj set REC Music: Response.

L’appuntamento delle ore 21.30 al Lazzabaretto Cinema è con i live di Plaid, D’Arcangelo e Stev (ingresso euro 12).

Affrontare la musica dei Plaid significa entrare in un universo artistico splendido e sorprendente come pochi. Un’esperienza davvero rara che soprattutto aiuta a capire quali siano realmente le potenzialità espressive più alte della “musica fatta con le macchine”. Ed Handley ed Andy Turner sono attivi fin dalla fine degli anni ’80, prima come The Black Dog assieme all’ex socio Ken Downie (regalando già alcune gemme seminali) per poi concentrarsi sul progetto Plaid. Autori di dischi considerati unanimemente pietre miliari nell’ambito dell’elettronica (e non solo), Not for threes (1997), Double figures (2001) e Spokes (2003), negli ultimi anni hanno via via dedicato sempre più attenzione all’interazione tra musica ed immagini, dando vita a lavori eccezionali come il progetto multimediale Greedy baby (2006), costruito assieme all’artista visuale Bob Jaroc.

Fabrizio e Marco D’Arcangelo sono il duo italiano più conosciuto della scena IDM/Braindance. Il loro primo EP su Rephlex li ha legati indissolubilmente all’etichetta inglese, alfieri di quella braindance che ha spopolato nei club intelligenti di tutto il mondo.(Grigio Torino Magazine). Nati musicalmente nel 1992 muovono i primi passi nella scena Hard Techno con la Hot Trax, una sub label della ACV. Il primo album nasce sotto l’etichetta Disturbance della Minus Habens, il progetto Monomorph che ottiene un buon successo di critica sopratutto all’estero. Nel 1996  l’esordio sulla etichetta inglese Rephlex di propietà dell’icona in assoluto di questa scena musicale Aphex Twin e Grant Wilson Claridge. Segue una ininterrotta serie di collaborazioni e la nascita nel 1996 a Londra della etichetta Techno Molecular Recordings e il progetto Intermolecular Forces.

Stev è nato e cresciuto in una città sul mare, affascinato dalla natura e con una forte indole da sognatore. Compone musica che unisce emozioni ed influenze differenti, indagando le svariate sfaccettature tra strumentale ed elettronica. Polistrumentista e produttore, costantemente impegnato ad affinare le sue abilità musicali, ha anche studiato come tecnico del suono per consolidare le sue conoscenze tecniche a livello professionale, attratto non solo da melodie ed armonie ma anche dal suono e dalla sua manipolazione: ne derivano brani che uniscono strumenti musicali, strumentazione analogica / digitale, percussioni fatte in casa e field recordings ad un’intricata programmazione elettronica, oscillando tra future sounds e minimalismo strumentale. Il suo ultimo lavoro si chiama Broken Mamori.

La conclusione della gionata di sabato alle ore 24 al Lazzabaretto è affidata al dj set di REDD Raval Electronic Dance Department.

Gli appuntamenti dell’ultima giornata di Acusmatiq, domenica 30 luglio, sono con ASMOC 03 The Voyage. Acusmatiq Soundmachines Modular Circus (ore 21 – Lazzabaretto), terza edizione di un esperimento pionieristico che prende spunto dal rinnovato interesse in tutto il mondo verso i sintetizzatori modulari, una performance composita, complessa e spettacolare. Alle ore 23 al Lazzabaretto l’appuntamento è con Carles Lopez, musicista, produttore e dj che ad Acusmatiq presenta un live set speciale per celebrare i 10 anni di Reactable.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!