AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Operazione Ultimo Miglio nell’anconetano, i dati finali

Coinvolti anche i commissariati di Osimo, Jesi, Fabriano, Senigallia

1.372 Letture
commenti
Polizia Stradale

Nelle ultime ore, si è conclusa nella provincia di Ancona l’operazione Ultimo Miglio, disposta dal Ministero degli Interni e che ha visto in tutta Italia una intensificazione da parte della Polizia di Stato di posti di controllo in prossimità degli accessi dei centri urbani: l’obiettivo, l’identificazione dei conducenti di automezzi per trasporto collettivo di persone e dei furgoni e mezzi pesanti.


L’operazione Ultimo Miglio ad Ancona è stata effettuata da pattuglie della Squadra Volante, dalle Unità Operative di Primo Intervento, dal Reparto Prevenzione Crimine, dalla Polizia Stradale, dal Gabinetto Polizia Scientifica e dal personale della Questura e dei Commissariati di P.S. di Jesi, Fabriano, Senigallia e Osimo.

Questi i dati emersi:
Automezzi controllati
221
Persone controllate
281
Italiani
205
Stranieri
76
Di cui con precedenti di polizia
64
Arrestati
0
Denunciati
3
Contravvenzioni al CdS
17

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!