AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furti in Piemonte, Liguria e Romagna, latitante rintracciato in un hotel ad Ancona

In manette un giovane di 28 anni, T.A., specializzato nei furti ai danni delle abitazioni

Fermo della Polizia

Un cittadino romeno di 28 anni, T.A. le sue iniziali, è stato tratto in arresto nel pomeriggio di domenica 10 settembre ad Ancona, in ottemperanza ad un mandato di cattura emanato nei suoi confronti da parte del Tribunale di Rimini.

Una volta arrivato nel capoluogo marchigiano, il giovane si era sistemato in un hotel nei pressi della stazione ferroviaria, considerandosi evidentemente al sicuro: egli non aveva però fatto i conti con la Polizia di Stato, che nel giro di pochi minuti si è infatti presentata alla sua porta.

Trovatosi di fronte agli agenti, il 28enne si è inizialmente mostrato sorpreso per il controllo in atto. Tuttavia, dopo una rapida verifica delle sue impronte digitali, è emerso come egli fosse ricercato per via di una condanna ad un anno e mezzo di reclusione, una pena riferita a svariati furti compiuti nel riminese, in Piemonte e in Liguria.

T.A., specializzato nel derubare le abitazioni, è stato così arrestato e condotto in carcere, dove sconterà il suo debito con la giustizia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!