Errore durante il parse dei dati!
AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, si finge turista ma in realtà è un latitante: arrestato uomo di 48 anni

L'individuo in questione dovrà ora scontare una pena pari a un anno e tre mesi di reclusione

Polizia di Stato

Un cittadino italiano di 48 anni è stato tratto in arresto nella tarda serata di mercoledì 10 gennaio dalla Polizia di Stato di Ancona, in quanto nei suoi confronti era stato spiccato da tempo un mandato di cattura.

L’uomo è stato notato da una pattuglia nei pressi della stazione ferroviaria ed è stato fermato per un controllo di routine. Una volta raggiunto dai poliziotti, egli ha tentato di convincerli di essere di passaggio nel capoluogo marchigiano e, pertanto, alla ricerca di un albergo dove pernottare: per dare maggior credito alle proprie parole, l’individuo ha inoltre estratto una fantomatica piantina di Ancona, poi rivelatasi come la mappa di un noto parco divertimenti.

A seguito di questa scoperta, gli agenti di Polizia hanno condotto il 48enne negli uffici della Questura dorica dove, al termine degli accertamenti pertinenti al caso, l’uomo è stato arrestato in quanto latitante: in passato era stato infatti condannato a un anno e tre mesi di reclusione per il reato di sostituzione di persona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!