AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Aggressione ai danni del proprio compagno, 50enne tratta in arresto ad Ancona

La donna, M.C., si è scagliata contro il partner brandendo un coltello e un mattarello

1.019 Letture
commenti
Aggressione

Serata concitata quella di mercoledì 21 febbraio nel quartiere Torrette di Ancona, dove una 50enne originaria di Ascoli Piceno ha inspiegabilmente assalito il proprio compagno di 54 anni.

Il fatto si è verificato intorno alle 21.20 ed è stato segnalato dalla vittima dell’aggressione, che ha contattato il centralino della Polizia di Stato asserendo di essere stato accoltellato.

Diverse volanti sono dunque state inviate sul posto, dove l’uomo ha raccontato alle forze dell’ordine la propria versione dei fatti: dopo aver tranquillamente cenato con la partner, quest’ultima ha accusato il 54enne di trascurarla e, dopo aver staccato la spina del televisore, si è avventata contro di lui armata di un coltello da cucina; nel corso della successiva colluttazione, la donna ha quindi morso a una mano il compagno, colpendolo infine con un mattarello in diverse parti del corpo.

La 50enne, M.C. le sue iniziali, è stata poi rintracciata presso l’abitazione di un altro condomino, dove ella si è scagliata contro i poliziotti sferrando loro calci e pugni: per lei è inevitabilmente scattato l’arresto per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Il 54enne rimasto ferito è stato invece condotto al vicino ospedale, dove il personale medico gli ha riscontrato ferite ritenute guaribili in quattro giorni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!