AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pedone travolto ed ucciso a Montemarciano: disposta l’autopsia

La vittima era un collaboratore di giustizia originario della Lucania

1.107 Letture
commenti
ambulanza di notte

E’ stata disposta l’autopsia sulla salma del pedone 45enne rimasto vittima di un incidente mortale lungo la Statale di Marina nella notte a cavallo tra il 10 e 11 marzo. Gli esami sono previsti per la giornata del 13 marzo.

I familiari dell’uomo, originario di Potenza, hanno effettuato nella giornata del 12 marzo il riconoscimento del corpo poichè la vittima infatti, al momento dell’impatto, non aveva con sé i documenti.

La vittima dell’incidente in passato era stato affiliato alla famiglia dei “Basilischi”, organizzazione di tipo mafiosa radicata in Lucania; era stato costretto ad abbandonare la sua città nel 2010 quando, in qualità di collaboratore di giustizia, era rientrato in un programma di protezione e si era così trasferito con una nuova identità nell’anconetano.

Indagato il 54enne di Ostra alla guida di una Seat Leon; l’alcoltest a cui è stato sottoposto ha dato esito negativo. Ad influire sulla disgrazia forse anche la scarsa illuminazione del tratto stradale. .

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!