AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Minacce all’indirizzo di un’anziana signora, denunciato a Osimo 36enne tunisino

L'uomo sarebbe stato pagato meno del dovuto per alcuni lavori effettuati nell'abitazione della donna

Polizia di Stato

Un cittadino tunisino di 36 anni è stato denunciato nei giorni scorsi a Osimo in quanto ritenuto responsabile di alcune minacce molto dirette nei confronti di un’anziana.

Secondo quanto trapelato, negli ultimi tempi l’uomo avrebbe effettuato dei lavori presso l’abitazione della signora, presentandosi infine alla sua porta al fine di incassare quanto precedentemente stabilito.

Tra i due è però scoppiata una furiosa lite riguardante proprio l’entità del pagamento a carico del 36enne: in tal frangente, egli avrebbe mimato il gesto di tagliare la gola all’indirizzo della donna, la quale ha immediatamente segnalato l’accaduto alle forze dell’ordine.

Gli agenti della Polizia di Stato di Osimo sono quindi intervenuti presso l’abitazione dell’anziana, notificando poi al tunisino l’accusa di minacce, che in certe fattispecie comporterebbe una condanna fino a un anno di reclusione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!