AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Foto Notizia: mare marrone nel litorale di Marina di Montemarciano

Il fenomeno dovuto alla fioritura di un alga non pericolosa per l'uomo

1.326 Letture
commenti
fioritura Delle alghe

Nel pomeriggio del 19 luglio gli uomini della Guardia costiera di Senigallia e Falconara marittima unitamente al personale dell’Arpam di Ancona sono intervenuti sul litorale di Marina di Montemarciano per effettuare dei prelievi di acqua di mare che a causa della fioritura Delle alghe aveva colorato di marrone lo specchio acqueo antistante il litorale di Marina di Montemarciano.

A seguito di una segnalazione da parte della Capitaneria di Porto di Falconara Marittima i tecnici Arpam hanno eseguito campionamenti presso il litorale compreso tra Falconara a nord della Raffineria API (Rocca Priora) e Marzocca.

Le analisi al microscopio hanno rilevato la presenza di una massiccia fioritura della Raphydophicea non tossica già riscontrata negli anni scorsi in estate. Tale fioritura microalgale è ormai tipica delle nostre acque, riscontrabile generalmente nei periodi estivi e caratterizzata da una manifestazione intermittente in relazione a condizioni meteofioritura Delle alghe climatiche favorevoli (alte temperature e scarso idrodinamismo).

Il fenomeno, inoffensivo per i bagnanti, tende a scomparire al mutare delle condizioni sopra citate.
All’inizio il fenomeno è stato causato dalla crescita demografica di una diatomea, generalmente delle dimensioni di pochi micron, comune nel nostro mare e che se abbondante conferisce all’acqua una colorazione giallastra.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!