AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Montemarciano: arrestata ex titolare centro massaggi

Una quarantenne cinese in manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale poi subito scarcerata

1.528 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Chiuso centro massaggi a Marina di Montemarciano, lungo la Statale, al momento del dissequestro dei locali l’ex titolare dà in escandescenze e viene arrestata dai Carabinieri.


Il centro massaggi era stato sequestrato dalla Polizia a luglio per un sospetto giro di prostituzione.

Venerdì 21 settembre, al momento del dissequestro dei locali di proprietà di due persone di Ancona, l’ex titolare del centro massaggi, una quarantenne cinese, avrebbe dato in escandescenze dopo essere tornata sul posto per recuperare oggetti di sua proprietà che vi erano rimasti.

E’ stato necessario l’intervento del 112: la donna avrebbe poi spintonato anche un militare, venendo arrestata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Il Pm della Procura di Ancona ne ha poi disposto l’immediata scarcerazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!