Errore durante il parse dei dati!
AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incontro a Falconara tra l’amministrazione comunale e il comitato MyFido

Oltre 200 i cittadini falconaresi che hanno aderito all'associazione cinofila

Incontro tra l'amministrazione comunale di Falconara e il comitato MyFido

Cittadini e Comune si alleano per accrescere il benessere animale e il rispetto verso gli amici a quattro zampe, obiettivi che vanno raggiunti attraverso l’osservanza delle norme da parte dei proprietari e la sensibilizzazione di tutta la cittadinanza.

Di questo, nella mattinata di oggi, si è parlato nel corso di un incontro tra il sindaco Stefania Signorini e i rappresentanti del neocostituito comitato ‘MyFido’. Erano presenti il presidente Valter Pierini, i due consiglieri Silvia Cionchetti e Daniela Pedrini, accompagnati dalla referente Lav per le istituzioni delle Marche Maria Aquila. Questo primo contatto diretto è servito per illustrare le finalità del comitato e indicare quelle che sono le problematiche da affrontare nei successivi incontri.

Tra le priorità, la manutenzione delle aree verdi pubbliche destinate ai cani e della relativa segnaletica, l’analisi delle norme comunali sull’accesso degli amici a quattro zampe in alcune zone, la necessità di una collaborazione con la Polizia Locale per segnalare e sanzionare comportamenti scorretti. Tra le situazioni allarmanti segnalate, l’aumento del fenomeno dell’omessa custodia di cani potenzialmente problematici, fenomeno che interessa diversi casi tra il centro e la zona sud.

«Ho apprezzato molto la disponibilità a collaborare dei componenti del Comitato, un contributo prezioso perché conoscono bene il territorio e le criticità riguardanti i rapporti con gli animali – è il commento del sindaco Stefania Signorini –. Ai rappresentati di MyFido ho illustrato uno dei progetti cui tengo molto che è quello di organizzare una serie di incontri con un veterinario e un educatore cinofilo, per aiutare i cittadini nei loro rapporti con gli animali. Gli incontri partiranno in primavera».

Il presidente Pierini, a nome degli oltre 200 cittadini che hanno aderito al comitato, ha apprezzato la sensibilità e l’apertura del primo cittadino. «E’ importante avviare questa collaborazione – dice il rappresentante di MyFido – in vista anche di future e più impegnative iniziative che possano riguardare la formulazione di regole da osservare sul territorio. Rispettando tali regole, si migliora la convivenza uomo-animale».

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!