AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, spaccio di cocaina con base in piazza Ugo Bassi: arrestati due fratelli

Finiti in manette E.D. e A.D., rispettivamente di 23 e 21 anni: in casa loro trovato oltre mezzo etto di stupefacenti

683 Letture
commenti
Cocaina

Due fratelli di nazionalità albanese, sorpresi con un considerevole quantitativo di stupefacenti e considerati dediti all’attività di spaccio, sono stati individuati e tratti in arresto ad Ancona nella tarda serata di lunedì 3 dicembre.

I due giovani, il 23enne E.D. e il 21enne A.D., erano tenuti sotto osservazione già da qualche tempo da parte della Polizia di Stato, per via dei forti sospetti riguardanti l’intenso traffico di cocaina che li avrebbe visti coinvolti.

Gli appostamenti condotti dalle forze dell’ordine hanno quindi permesso di scoprire che i due fratelli si servivano di un appartamento situato in piazza Ugo Bassi per confezionare e smerciare i prodotti illeciti, senza che in tale abitazione vi fosse alcun riferimento ad entrambi.

I poliziotti sono infine intervenuti presso la base operativa dei pusher, rinvenendo circa mezzo etto di cocaina nella tasca di un giubbotto riposto in un armadio: trovata inoltre una lieve quantità di hashish, per un valore complessivo degli stupefacenti posti sotto sequestro di oltre 5.000 euro.

E.D e A.D. sono pertanto stati arrestati in flagranza di reato e condotti presso il carcere di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!