AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coltivava cannabis sulla terrazza di casa, 30enne moldavo arrestato ad Ancona

La piantagione, nascosta da sguardi indiscreti da un telone, è stata infine smantellata dalla Polizia di Stato

621 Letture
commenti
Coltivazione di cannabis scoperta ad Ancona

Guai in vista ad Ancona per un 30enne di nazionalità moldava, nella cui abitazione gli agenti della Polizia di Stato hanno scoperto una coltivazione di cannabis che aveva permesso all’individuo in questione di intraprendere una remunerativa attività di spaccio.

Negli ultimi tempi le forze dell’ordine avevano notato dei viavai anomali in corrispondenza di un condominio in via Rismondo, motivo per il quale hanno deciso di intensificare i controlli a tal riguardo.

I poliziotti sono così intervenuti intorno alle 16.30 di martedì 15 gennaio, bloccando il 30enne (R.M. le sue iniziali) e provvedendo a perquisire il suo appartamento: su una terrazza esterna coperta da un grande telone bianco gli agenti si sono infine imbattuti nella piantagione, sequestrando circa 60 grammi di marijuana e diversi articoli per la coltivazione e il confezionamento degli stupefacenti.

Per R.M., giardiniere attualmente disoccupato, è scattato inevitabilmente l’arresto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!