AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Maltratta la moglie e la segue dalla Campania a Fabriano, arrestato 53enne

In seguito alle svariate violenze subite, la donna aveva infatti trovato rifugio presso un parente

1.738 Letture
commenti
violenza sulle donne

Un 53enne di origini campane, accusato di aver maltrattato ripetutamente la propria coniuge, è stato tratto in arresto nella giornata di mercoledì 13 febbraio a Fabriano, dove la donna aveva trovato rifugio dopo l’ennesima violenza subita.

La scorsa settimana, infatti, la vittima aveva deciso di abbandonare il tetto coniugale, venendo aiutata da un parente stabilitosi proprio a Fabriano: una volta arrivata qui la donna, di comune accordo con le forze dell’ordine, era stata quindi sistemata in una casa protetta, in modo tale da garantirle la protezione necessaria.

Nel giro di una manciata di giorni il 53enne è infine risalito all’ubicazione della moglie, precipitandosi nelle Marche nel tentativo di riportarla indietro con sé. Tuttavia, nel corso di un’accesa discussione avuta con il congiunto della donna, egli è stato infine arrestato dai Carabinieri di Fabriano con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!