AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Armato di coltello fa irruzione in un’abitazione di Fabriano, sul posto i Carabinieri

Protagonista della vicenda un uomo di 54 anni in stato confusionale, poi soccorso dai sanitari del 118

1.636 Letture
commenti
Posto di blocco dei Carabinier

Nella tarda serata di domenica 17 febbraio, i Carabinieri di Fabriano, Cerreto d’Esi e Genga sono intervenuti presso un’abitazione isolata situata nella frazione fabrianese di Borgo Tufico, dov’era stata segnalata la presenza di un uomo armato di coltello.

L’individuo in questione, 54 anni, dopo aver abbandonato la propria vettura e aver superato un campo incolto era infatti arrivato in prossimità della casa di due anziani coniugi: egli era quindi riuscito a forzare una porta-finestra per raggiungere il terrazzo dell’abitazione, da dove aveva invocato aiuto dichiarando di essere inseguito da delle persone che lo volevano uccidere.

I militari, pertanto, si sono precipitati sul posto e, dopo aver convinto il 54enne a scendere dal suddetto terrazzo, lo hanno infine affidato al personale sanitario del 118 per il trasporto all’ospedale “Profili” di Fabriano, dove l’uomo è tuttora ricoverato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!