AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Appicca di nuovo il fuoco nel Duomo di Senigallia: scoperto e tratto in arresto

Si tratta di un trentatreenne incensurato, che ha ammesso il fatto senza fornirne le motivazioni

1.460 Letture
commenti
Carabinieri davanti al Duomo di Senigallia

Arrestato nella mattinata di mercoledì 20 marzo dai Carabinieri di Senigallia un uomo di 33 anni, che ha confessato di essere il piromane del Duomo cittadino.

Oggi, pochi minuti dopo le 8:00, un giovane è entrato nella Cattedrale e si è diretto verso l’acquasantiera dove si è lavato le mani.

Poi, dopo essersi guardato intorno per assicurarsi che non c’era nessuno ad osservarlo, si è diretto verso…

 

Continua a leggere su SenigalliaNotizie.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!