AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, operaio in ospedale dopo un malore sul posto di lavoro

L'uomo, un 35enne jesino, è riuscito appena a scendere da una scala prima di perdere i sensi

1.156 Letture
commenti
Ospedale Regionale a Torrette di Ancona

Paura ad Ancona nella mattinata di martedì 18 giugno per il malore capitato a un operaio jesino di 35 anni.

L’individuo in questione si trovava al lavoro in via Don Minzoni quando, probabilmente a causa delle alte temperature, si è sentito male all’improvviso.

Egli ha quindi immediatamente abbandonato i cavi della fibra ottica con i quali stava lavorando, riuscendo a scendere dalla scala su cui si trovava prima di perdere i sensi.

Dopo avergli somministrato le prime cure del caso, i suoi colleghi hanno dunque allertato il personale sanitario del 118, che ne ha infine disposto il trasferimento presso l’ospedale regionale di Torrette di Ancona: le condizioni di salute del 35enne sarebbero stabili e sotto controllo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!