AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, spray al peperoncino a bordo di un autobus contro due giovani straniere

Denunciata per il fatto un'anziana di 74 anni, che avrebbe agito senza un apparente motivo

821 Letture
commenti
autobus, trasporto pubblico locale ad Ancona

Grave fatto nella mattinata di giovedì 11 luglio nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona: un’anziana di 74 anni ha infatti adoperato dello spray urticante al peperoncino nei confronti di due ragazze di origini straniere.

Ciò è avvenuto intorno alle ore 10.20 a bordo dell’autobus 1/4, diretto proprio al principale scalo ferroviario dorico.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, la donna avrebbe agito senza un apparente motivo, provocando in tal modo alle due giovani conseguenze tali da costringerle a rivolgersi alle cure del personale sanitario del 118: anche gli altri passeggeri che si trovavano a bordo del mezzo pubblico sono rimasti intossicati, al punto che l’autista dell’autobus ha interrotto la corsa in piazza Rosselli facendo scendere tutti i presenti.

Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti di Polizia Ferroviaria di stanza presso la stazione centrale, che dopo aver posto sotto sequestro la bomboletta utilizzata dall’anziana hanno denunciato quest’ultima per lesioni e interruzione di pubblico servizio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!