AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Jesi, guida in stato di ebbrezza: ritirate le patenti a due automobilisti di 29 e 59 anni

Oltre 250 le persone controllate dai Carabinieri tra sabato 13 e domenica 14 luglio

939 Letture
commenti
Posto di blocco dei Carabinier

I controlli predisposti dai Carabinieri di Jesi tra le giornate di sabato 13 e domenica 14 luglio hanno portato ad accertamenti nei confronti di ben 258 persone e di 150 veicoli: 8 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate in tale lasso di tempo.

Due i casi di maggior rilievo, entrambi riguardanti automobilisti sorpresi a circolare in stato di ebbrezza.

Il primo a finire nei guai è stato un 29enne di Monte San Vito, fermato lungo viale della Vittoria al volante di una Fiat Qubo intorno alle 2.00 della notte tra sabato e domenica. Una volta sottoposto all’alcoltest, il giovane è risultato avere dei valori pari a 0,94 grammi/litro, motivo per cui è stato privato della patente di guida.

Nella serata di domenica è stata invece la volta di un 59enne nigeriano residente a Jesi. L’uomo è stato controllato in via Ancona alle 22.50 circa, venendo sorpreso alla guida della propria Fiat Multipla con un tasso alcolemico di 1,88 grammi/litro: anche a lui è stata così ritirata la patente, mentre il veicolo che stava conducendo è stato invece posto sotto sequestro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!