AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli dei Carabinieri a Fabriano, denunciati due giovani di 19 e 22 anni

I due ragazzi sono stati trovati in possesso di un pericoloso coltello e di alcuni grammi di stupefacenti

2.079 Letture
commenti
Hashish sequestrato a Fabriano

Due giovani di 19 e 22 anni sono stati denunciati dai Carabinieri di Fabriano in seguito ai controlli sul territorio effettuati nelle giornate di mercoledì 17 e giovedì 18 luglio.

Il primo a finire nei guai è stato il 19enne, fermato nella serata di mercoledì in località Civita mentre si trovava a bordo di una Ford Fiesta assieme ad altri due ragazzi. Egli è stato infatti trovato in possesso di un coltello a scatto dotato di una lama di 16,5 centimetri, arma poi posta sotto sequestro dai militari: il giovane dovrà rispondere dell’accusa di porto abusivo di armi.

Il 22enne è stato invece sottoposto a un controllo di routine nel pomeriggio di giovedì presso la frazione di Melano. Già i primi accertamenti condotti nei suoi confronti hanno rivelato come egli, fermato alla guida di un ciclomotore, non avesse in realtà mai conseguito alcuna patente di guida: come se non bastasse, il mezzo è inoltre risultato sprovvisto di assicurazione. Per tali infrazioni al Codice della Strada il 22enne è stato sanzionato di 6.000 euro.

La sua situazione è però ulteriormente peggiorata quando i Carabinieri si sono recati presso la sua abitazione, da dove sono saltati fuori 22 grammi di hashish e del materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza illecita, tra cui due bilancini di precisione. A suo carico è così scattata una denuncia per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!