AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, controlli della Polizia nel week-end: denunciati tre individui

Oltre 200 le persone fermate dagli agenti nel corso del fine settimana

517 Letture
commenti
Polizia

Controlli serrati ad Ancona nel corso del fine settimana appena trascorso: gli uomini della Polizia di Stato del capoluogo hanno infatti sottoposto ad accertamenti ben 230 persone (di cui 78 stranieri) e 65 veicoli, provvedendo quindi a denunciare tre individui.

Un 57enne italiano senza fissa dimora, già colpito in passato da un foglio di via valevole per il territorio comunale di Ancona, è stato sorpreso all’ombra di un albero in via della Loggia, venendo perciò denunciato per l’inottemperanza al precedente provvedimento emanato a suo carico.

Dovrà invece far fronte all’accusa di lesioni personali aggravate un 48enne di nazionalità tunisina, peraltro irregolare in Italia: l’uomo, infatti, nel corso di una lite scoppiata per futili motivi ha colpito al volto un suo connazionale, minacciando inoltre quest’ultimo con l’ausilio di un coltellino. L’arma in questione è poi stata posta sotto sequestro dai poliziotti.

L’ultimo individuo a essere denunciato è stato un 31enne nativo del Marocco, reo di aver infastidito il titolare di un esercizio commerciale situato lungo corso Carlo Alberto: dato il provvedimento di esplusione già pendente nei suoi confronti, il cittadino nordafricano è stato dunque accompagnato presso il CIE di Potenza, struttura da dove sarà poi ricondotto nel proprio Paese d’origine.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!