AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Musica, alcool e marijuana: festa in un garage interrotta dalla Polizia di Ancona

Gli agenti sono intervenuti in un condominio in zona Montagnola a seguito delle segnalazioni inoltrate dai residenti

998 Letture
commenti
Volante della Polizia ad Ancona

Nella tarda serata di giovedì 5 settembre la Polizia di Stato di Ancona è intervenuta presso un condominio situato in via Gigli, dove alcuni residenti avevano segnalato la musica ad alto volume proveniente da un garage.

Una volta giunti sul posto intorno alla mezzanotte, effettivamente, gli agenti hanno subito identificato il locale dal quale proveniva il fracasso, accorgendosi inoltre dell’intenso odore di marijuana che ne scaturiva.

Essi hanno così fatto irruzione nel garage, sorprendendovi il 23enne padrone di casa assieme a quattro suoi coetanei, tutti impegnati a ballare, bere birra e fumare sigarette confezionate artigianalmente.

Il giovane ivi residente ha cercato invano di sbarazzarsi dello spinello che stava consumando, venendo tuttavia scorto dai poliziotti, che dopo aver sequestrato la sostanza illecita gli hanno notificato la violazione dell’art. 75 del DPR 309/90, relativa al possesso di stupefacenti.

Sia il 23enne che i suoi amici sono stati infine sottoposti a perquisizione, controllo che ha però dato esito negativo al pari di quello condotto nell’abitazione sovrastante.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!