AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Minacce all’ausiliario per via di una multa, denunciato 32enne anconetano

A scatenare la rabbia dell'automobilista è stata una sanzione per il mancato pagamento del ticket per il parcheggio

706 Letture
commenti
Controlli della Polizia

Un anconetano di 32 anni è stato denunciato dalla Polizia di Stato nella giornata di lunedì 16 settembre a causa di alcune minacce proferite all’indirizzo di un ausiliario del traffico.

Ciò si è verificato in tarda mattinata in via Toti, a poca distanza dal Passetto. L’uomo, che aveva appena ricevuto una multa per il mancato pagamento del ticket relativo al parcheggio, si è scagliato con violenza contro l’ausiliario, intimandogli di stracciare il provvedimento qualora non volesse essere picchiato.

Il 32enne si è quindi allontanato a bordo della propria vettura, venendo tuttavia rintracciato poco dopo dagli agenti delle volanti: egli dovrà ora rispondere dell’accusa di minacce a pubblico ufficiale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!