AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Chiaravalle, omicidio Sartini: i Ris prelevano reperti

Si cercano oggetti compatibili con l'arma del delitto e tracce biologiche

3.242 Letture
commenti
Omicidio Sartini

Proseguono le indagini da parte delle forze dell’ordine per cercare di fare luce sull’efferato omicidio di Giancarlo Sartini avvenuto in via Circonvallazione 23 a Chiaravalle.

Nella giornata del 20 Gennaio i Ris hanno fatto un doppio sopralluogo nell’appartamento della vittima e in quello del principale sospettato Cornel Nicolae Nica : si cercano oggetti compatibili con l’arma del delitto, indumenti e reperti biologici.

I fatti risalgono alla notte a cavallo tra il 26 e 27 dicembre scorso dove Sartini, 53 anni, pensionato alle prese con gravi problemi di sovrappeso e respirazione, fu vittima di una brutale aggressione a sprangate.

L’11 Gennaio le indagini condotte dai Carabinieri agli ordini del Comandante provinciale Antonio Concezio Amoroso e di quello del Reparto operativo Americo Di Pirro, avevano portato ad identificareNicolae Cornel come responsabile dell’omicidio.

Il 22enne di origine romena, che vive nella stessa palazzina della vittima, era stato fermato con l’accusa di omicidio aggravato da rapina, futili motivi e minorata difesa della vittima. A tradire il presunto assassino sarebbero state delle telefonate ‘sospette’ in cui chiedeva a parenti e conoscenti di fornirgli un alibi finto riguardo la notte del delitto.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!