AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pedinamenti, minacce e lettere oscene a una donna di Senigallia: rinviato a giudizio

A maggio ad Ancona il processo per stalking a carico di un uomo originario della Sardegna

1.801 Letture
commenti
Tribunale di Ancona

E’ stato rinviato a giudizio un uomo di 58 anni, originario della sardegna, chiamato in causa dalla ex fidanzata per stalking. La donna, una senigalliese di 54 anni, ha riferito al giudice di lettere oscene, telefonate minacciose, sms mandati a lei, al figlio e al suo nuovo compagno. E poi dei pedinamenti, sotto casa e al mare.

Una situazione insostenibile per lo stato d’ansia…

 

Continua a leggere su SenigalliaNotizie.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!