AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, la Guardia di Finanza sequestra 17 tonnellate di rifiuti speciali

Fermato in porto un tir diretto in Albania: trasportava carcasse di auto smaltite illegalmente

1.645 Letture
commenti
Tir al Porto di Ancona

La Guardia di Finanza di Ancona, nella giornata del 15 aprile, ha proceduto al sequestro di un carico di circa 17 tonnellate di rifiuti speciali pericolosi.

Il materiale, composto in gran parte da componenti di automobili non bonificate, è stato individuato nel corso di un controllo effettuato su di un autoarticolato con targa albanese, in procinto di imbarcarsi verso il Paese balcanico dal porto dorico.

Il conducente del veicolo, operante per conto di una società romana attiva nell’ambito del trattamento dei rottami, è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria competente, al pari del rappresentante legale della società.

Sono state contestate loro diverse violazioni relative allo smaltimento dei rifiuti speciali.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!