AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, denunciate tre persone per minacce e oltraggio a pubblico ufficiale

Nei guai un 28enne residente nel Maceratese e due trentenni originari della provincia di Avellino

1.857 Letture
commenti
stazione Fs di Ancona, treni, binari, ferrovie

Tre persone sono state denunciate dalla Polizia Ferroviaria di Ancona per diversi comportamenti relativi a minacce e oltraggio nei confronti di un pubblico ufficiale.

Il primo caso si riferisce ad un pregiudicato italiano di 28 anni, residente nella provincia di Macerata: il giovane, scoperto in un Intercity nei pressi di Ancona privo di regolare biglietto, ha dapprima minacciato il capotreno, per poi insultare ripetutamente gli agenti della Polfer della stazione centrale di Ancona, dov’era stato fatto scendere.

Pochi giorni dopo è stata invece la volta di un uomo e una donna originari della provincia di Avellino, entrambi trentenni. I due, in viaggio su un convoglio regionale seppur privi di biglietto, sono stati fatti scendere dal convoglio dopo aver minacciato il controllore: una volta giunta ad Ancona Centrale, la coppia è stata infine fermata ed identificata dalla Polizia Ferroviaria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!