AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Arrestati ad Ancona due spacciatori: nelle loro case oltre un etto di droga

Per entrambi sono scattate le manette dopo le perquisizioni effettuate nelle loro abitazioni

3.242 Letture
commenti
droga, hashish, spaccio

Nella giornata di martedì 1 dicembre la Polizia di Stato di Ancona ha tratto in arresto due individui, che si sospettava potessero aver avviato un’intensa attività di spaccio di sostanze stupefacenti in alcune zone del capoluogo dorico.

Il primo giovane a finire in manette è stato M. S.,  che avrebbe rifornito di droghe leggere la zona della Cittadella: in mattinata i poliziotti si sono presentati presso la sua abitazione, dove a seguito di una perquisizione sono stati scoperti oltre 50 grammi di hashish e circa 10 di marijuana, accuratamente celati in due nascondigli. In casa sono stati inoltre trovati tre bilancini di precisione e due coltellini, materiale che veniva utilizzato per dividere gli stupefacenti nelle varie dosi.

Il secondo arresto ha invece riguardato P. S.,  che aveva imbastito la sua attività di spaccio nel quartiere di Brecce Bianche: anche la sua abitazione è stata sottoposta a perquisizione, durante la quale sono stati rinvenuti circa 50 grammi di hashish, nascosti in un mobile situato sul balcone.

Entrambi gli spacciatori sono stati arrestati con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, venendo processati per direttissima nella mattinata di martedì 2 dicembre: i due hanno poi patteggiato un anno di reclusione a testa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!