AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sassoferrato, barista simula furti alle slot-machines e si appropria del denaro

L'uomo, un 54enne di Pergola, è stato denunciato in seguito ai controlli svolti sul suo conto corrente

2.286 Letture
commenti
Slot machine

Un barista di 54 anni è stato denunciato dai Carabinieri di Sassoferrato per via di ripetuti comportamenti illeciti: l’uomo, residente a Pergola, si sarebbe infatti appropriato di diverse migliaia di euro a scapito del locale dove lavorava.

Le indagini delle forze dell’ordine sono partite a seguito di due furti, compiuti nell’agosto e nel settembre del 2015, che avevano coinvolto alcune slot-machines presenti nel bar in questione: insospettiti dalla presunta dinamica dei due avvenimenti, i militari hanno dunque compiuto dei controlli bancari, dai quali sono emersi dei movimenti anomali relativi al conto corrente del 54enne.

Fingendo questi colpi, il barista avrebbe messo le mani su un gruzzolo di circa 4.000 euro: nei suoi confronti è pertanto scattata una denuncia per furto e simulazione di reato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!