AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tragedia a Jesi, 74enne muore a causa di un’aneurisma

L'uomo, Carlo Mosca, era stato dimesso il giorno prima dall'ospedale "Carlo Urbani"

1.756 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Tragedia a Jesi nel giorno di Natale: un uomo di 74 anni, Carlo Mosca, è spirato all’improvviso a seguito di un aneurisma, sebbene il giorno precedente fosse lasciando andare senza alcun problema dal pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani”.

Nel pomeriggio del 24 dicembre, infatti, l’anziano aveva accusato dei forti dolori in varie parti del corpo mentre si trovava alla guida della propria automobile: poiché tali dolori non accennevano ad attenuarsi, in serata Mosca si era rivolto alla guardia medica, che effettivamente aveva riscontrato delle irregolarità nella zona addominale, ipotizzando un’ernia ombelicale.

Invitato a compiere ulteriori esami presso il pronto soccorso dell’ospedale jesino, il 74enne vi si era quindi recato subito dopo, venendo però registrato come codice verde. Considerato il gran numero di persone che lo precedevano, egli aveva infine optato per ritornarvi il giorno seguente: purtroppo, nelle prime ore della mattinata di Natale, l’aneurisma lo ha colpito tanto duramente da rendere inutile qualsiasi tentativo di soccorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!