AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prescrizioni mediche falsificate, due farmacisti osimani denunciati dai Carabinieri

I due sono stati accusati di aver truffato lo Stato per poco meno di 100.000 euro

1.526 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

A seguito delle indagini condotte dai Carabinieri di Ancona, due farmacisti operanti a Osimo sono stati denunciati per una vicenda relativa a delle prescrizioni fasulle.

Le forze dell’ordine hanno infatti fatto emergere come i due professionisti fossero soliti “gonfiare” la lista di alcuni medicinali per i quali vantavano dei rimborsi statali: complessivamente, essi avrebbero accumulato in questo modo poco meno di 100.000 euro.

I Carabinieri del Nas, una volta raccolte sufficienti informazioni a tal riguardo, hanno denunciato entrambi i farmacisti per falso e truffa ai danni dello Stato: i due sono inoltre stati inoltre interdetti temporaneamente dal praticare la propria attività lavorativa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!