AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Presenta un passaporto falso per ottenere il permesso di soggiorno, 28enne arrestato ad Ancona

Finito in carcere un giovane di nazionalità nigeriana, il quale ha accusato un malore al momento dell'arresto

Carcere Montacuto

Un cittadino nigeriano di 28 anni, in apparenza regolarmente residente sul territorio italiano, è stato tratto in arresto dalla Polizia di Stato di Ancona poiché trovato in possesso di un passaporto falsificato.

Al momento di richiedere il permesso di soggiorno in qualità di lavoratore ambulante autonomo, infatti, il giovane aveva presentato un documento che, a una prima analisi, sembrava essere originale.

A seguito di controlli approfonditi da parte dell’Ufficio Immigrazione della Questura, tuttavia, sono emersi dei piccoli particolari che hanno portato a galla la realtà dei fatti: l’irregolarità del passaporto è stata poi confermata da degli accertamenti condotti dalla Polizia Scientifica.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno successivamente rintracciato il 28enne presso l’abitazione di un suo connazionale, facendo scattare le manette ai suoi polsi. In tal frangente, l’uomo ha accusato un lieve malore, venendo perciò trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette: una volta curato e dimesso, per lui si sono aperte le porte del carcere di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!